Month: luglio 2017

Plicometria e plicometro: calcolo e tabelle

 

Per misurare la percentuale di grasso corporeo, la plicometria è il metodo più utilizzato. Il plicomentro è considerato uno strumento fondamentale per i personal trainer per analizzare la struttura fisica di una persona.

Partiamo dallo strumento: il plicometro

plicometroIl plicometro è uno strumento che può essere paragonato al calibro di un meccanico in quanto è costituito essenzialmente da una pinza e da una scala graduata che misura la distanza tra le punte. Il plicometro dovrebbe esercitare una pressione costante tra le pliche di 10g/mm ² (se la pressione è diversa la non ottimale compressione della plica causerà errori in fase di rilevazione).
Dal punto di vista qualitativo ne esistono diversi modelli, da quelli più economici (circa 30 euro) in plastica a quelli professionali in metallo (circa 350 euro). Il plicometro deve essere controllato periodicamente in quanto se la molla dovesse cedere le misurazioni saranno chiaramente sfalsate.

Un aspetto fondamentale: la tecnica di rilevazione

Essendo una misurazione operatore-dipendente è chiaro che il trainer deve essere molto preciso e accurato nel monitoraggio delle pliche.

Ci sono delle linee guida che possono aiutare il trainer:

Read More


Allenamento
Commenti disabilitati su Plicometria e plicometro: calcolo e tabelle
Close
Resta aggiornato, seguici su facebook

Novità, aggiornamenti e funzioni nuove di fitnessitaly oltre a tutto quello che riguarda il mondo del fitness